Tag Archives: donne

Aumentano le donne che scommettono sullo sport

calcio-scommesse_620x410-1-internaCresce in Italia il numero di donne che scommettono sul calcio e un po’ tutti gli sport su cui è possibile scommettere attraverso i centri di raccolta autorizzati ad operare sul nostro territorio nazionale. Concetti come “puntata” e “quota” diventano sempre più familiari anche al pubblico femminile che ha imparato a considerare questi fattori nella valutazione delle proprie scommesse. Continue reading

Le donne non rinunciano ai rossetti per sentirsi più belle. Nell’ultimo trimestre, Rimmel aumenta le sue vendite del 30%

La crisi avanza, ma quale donna può rinunciare ai cosmetici per curare la propria persona? E così il famoso brand londinese, la Rimmel, nell’ultimo trimestre ha aumentato del 30,1% le vendite dei suoi lipstick. Sicuramente complice la nuova e prima collezione firmata in esclusiva dalla top model mondiale Kate Moss. Continue reading

Donne multitasking: sono le percentuali a dichiararlo

NON HAI VOGLIA DI LEGGERE? LO LEGGO IO AL POSTO TUO! CLICCA QUI: Donne multitasking: sono le percentuali a dichiararlo

 

Le donne sono solito dirlo, in famiglia, agli uomini e venivano spesso contraddette. Ora è un dato finalmente palesato da uno studio di ricerca israeliano: il cervello multitasking è rosa. Le donne sono capaci di svolgere più mansioni contemporaneamente e nel migliore dei modi. Delle vere e proprie macchine da guerra.

A dirlo al mondo intero, finalmente è Offer Shira, il principale autore della ricerca svolta nel Dipartimento di Sociologia e Antropologia alla Bar-Ilan University in Israele. Sono state prese in esame 500 famiglie statunitensi ed è emerso che le ore spese in multitasking per le donne equivale a 48, mentre per gli uomini solo 39 ore. Quasi 10 ore di differenza tra i due generi, non sono poche.
Il risvolto negativo della ricerca è che il tempo di attività plurima viene vissuto negativamente dalle donne mentre per gli uomini è positivo perché tendono ad impegnarsi in attività meno onerose quali parlare con terze persone o occuparsi di sé.

L’Università di Stanford, però, sottolinea come il multitasking sopprima concentrazione e profondità di pensiero. Un cervello che svolge più attività fatica a distinguere ciò che è importante da ciò che non lo è. Non si organizzano i pensieri in modo ordinato.
Infatti, nel fascicolo Il tempo delle donne realizzato da AstraRicerche, emerge come il 75% delle intervistate vorrebbe fermarsi o fermare il tempo per riflettere e prendere la vita slow. Ed il 72% dichiara di non avere abbastanza tempo per fare tutto ciò che vorrebbero e che desidererebbero giornate di 27 ore.
Un’altra ricerca dello scorso anno, questa volta tutta inglese, della School of Psycology all’Università di Hertfordshire, attesta la spiccata capacità femminile di pianificare. Keith Laws, il responsabile dello studio, affermò “che le donne sono più strategiche degli uomini. Siamo rimasti molto sorpresi da questo risultato”.

In realtà, non credo ci sia molto da meravigliarsi, d’altronde, a confermare il tutto è la quotidianità femminile. Sono lavoratrici full-time, partner e mogli, mamme, figlie, amiche, casalinghe e atlete. Non si lasciano sfuggire nulla e curano tutto nei minimi dettagli. Certo è che, ovviamente sono più stressate e più irascibili degli uomini che pensano al lavoro e alla propria partner.
Ma allora perché le donne non svolgono mai ruoli di responsabilità nelle aziende o addirittura perché non c’è mai stata una Premier italiana? Purtroppo l’essenza sociale italiana è maschilista, ma qualcosa deve cambiare. I dati della miglior riuscita femminile aiuteranno l’universo rosa? Ormai anche gli uomini non possono più nascondersi dietro un “quanto sei esagerata”!

Sara Stefanini